SUPER GREEN PASS E OBBLIGO VACCINO PER GLI OVER 50

Il nuovo decreto del Governo approvato dal Consiglio dei Ministri il 5 gennaio prevede l'Obbligo Vaccinale per tutti gli Over 50 e l'estensione del Super Green Pass per attività lavorative e vita sociale.

Il nuovo decreto prevede l’obbligo di vaccino per tutti gli Over 50 fino al 15 giugno e riguarda tutti coloro che a tale data avranno compiuto 50 anni, con entrata in vigore immediata e sanzione di 100 euro per gli inadempienti. 

L’obbligo non scatta in caso di accertato rischio per la salute legato a specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal Medico di base o dal Vaccinatore

Per gli Over 50 dal 15 Febbraio per andare al lavoro o svolgere la propria attività professionale serve il Super Green Pass (vaccinati o guariti da Covid).

Per gli inadempienti senza giustificazione medica scatta la sospensione dal lavoro e dalla retribuzione con diritto alla conservazione del rapporto di lavoro e senza conseguenze disciplinari.

"Chi entra in un ambiente di lavoro senza Super Green Pass incorre in una sanzione da 600 a 1500 euro"


Il Nuovo Decreto prevede
  • Obbligo di Vaccinazione per coloro che hanno compiuto 50 anni;
  • Over 50: dal 15 Febbraio per lavoratori pubblici e privati sopra questa soglia anagrafica Super Green Pass per l’accesso al luogo di lavoro; 
  • Under 50: per accedere al luogo di lavoro è richiesto il Green Pass Ordinario (tampone negativo);
  • Obbligo di Vaccinazione per tutto il Personale Universitario, senza limiti di età, equiparandolo a quello scolastico.

Dal 10 Gennaio Il Super Green Pass sarà richiesto per
  • Bar e Ristoranti al chiuso e all'aperto
  • Hotel e Strutture Ricettive
  • Palestre, Piscine, Centri Benessere
  • Spettacoli al chiuso e all'aperto
  • Eventi Sportivi
  • Cerimonie
  • Sagre e Fiere
  • Centri Congressi
  • Mezzi di Trasporto Pubblici
  • Comprensori Sciistici
Dal 20 Gennaio Estensione del Green Pass Ordinario (tampone negativo) per andare dal Parrucchiere o dall’Estetista e per tutti i Servizi alla persona

Dal 01 Febbraio Estensione del Green Pass Ordinario (tampone negativo) per entrare nei Negozi, Centri Commerciali entrare in Banca o recarsi alle Poste, nonché in tutti gli Uffici pubblici.

Non è obbligatorio il Green Pass nei Negozi di Generi Alimentari, di Prima necessità e nelle Farmacie

Attività Commerciali Esonerate dal Green Pass - DPCM 21 Gennaio 2022

  • Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e prodotti surgelati
  • Commercio al dettaglio di animali domestici e alimenti
  • Commercio al dettaglio di carburante
  • Commercio al dettaglio di medicinali, articoli igienico sanitari, ortopedici e articoli medicali
  • Commercio al dettaglio materiale per ottica
  • Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento

31 Marzo 2022 - 
Fine dello Stato di Emergenza *
15 Giungo 2022 - 
Fine dell'obbligo vaccinale per gli over 50